Camera a ore

Marito e moglie, pensionati, per arrotondare le magre entrate della pensione decidono di affittare una camera della loro casa. Lui vorrebbe affittarla ad una donna, lei, gelosa del marito, preferirebbe affittarla ad un uomo. I due coniugi, per uno strano gioco di equivoci, finiscono per affittare la camera contemporaneamente ad una ragazza, che lavora di giorno e dorme di notte, e ad un ragazzo che lavora di notte e dorme di giorno. Un ottimo espediente per guadagnare il doppio! Tutto funziona per il meglio fino a quando i due per caso si incontrano e si innamorano, rendendo la vita dei padroni di casa un vero inferno nel tentativo di evitare che i giovani scoprano di dormire nella stessa stanza.

titolo: Camera a ore
autore: Fritz Wempner
atti: 2
lingua: friulano
durata: 120 min.
anno: 2003
genere: commedia
attori: 9
spettacolo disponibile: no

 

   
 
  • DSC_1259
  • DSC_1265
  • DSC_1281
  • DSC_1293
  • DSC_1302
  • DSC_1303
  • DSC_1313
  • DSC_1324
  • DSC_1346
  • DSC_1348
  • DSC_1350
  • DSC_1356
  • DSC_1365
  • DSC_1371
  • DSC_1379
  • DSC_1389
  • DSC_1391
  • DSC_1392
  • DSC_1393
  • DSC_1395
  • DSC_1422
  • DSC_1430
  • DSC_1435
  • DSC_1438